L’attivitą di ricerca svolta mi ha permesso di acquisire competenze specialistiche in differenti ambiti applicativi e strumentali della chimica analitica:

- sviluppo e validazione di metodi per l’estrazione e l’analisi (HPLC) di composti di interesse ambientale, alimentare (fitofarmaci, micotossine) e sanitario da matrici reali quali: ortaggi, frutta, vino, conserve, latte e formaggi, carne, cereali.

- sviluppo e ottimizzazione di metodi immunochimici qualitativi e quantitativi (EIA, ELISA, Lateral Flow Assay) per lo studio di analiti di interesse ambientale, alimentare e sanitario.

Strumentazione utilizzata: cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC); sistemi di rivelazione: spettrofotometro multicanale a serie di fotodiodi (DAD) e fluorimetrico (FD), spettrometro di massa (HP1100) con interfacce ESI e APCI, spettrofotometria UV-VIS.



Ho una buona capacitą di lavorare in team e di comunicare al pubblico progetti, risultati e metodologie, competenze maturate in molteplici situazioni in cui era indispensabile la collaborazione tra figure con diverse competenze e professionalitą. 

Sono in grado di organizzare autonomamente il lavoro, definendo prioritą e assumendo responsabilitą, rispettando le scadenze e gli obiettivi prefissati. 

Mi adatto con facilitą a nuovi ambienti e situazioni lavorative, sono disponibile a trasferte sia in Italia che all’estero.